barrareddito1.jpg        

La precarietà dilaga. Nel settore pubblico, nei servizi e nel comparto industriale, tradizionale roccaforte del lavoro a tempo indeterminato. Che fare? Carta lancia un dibattito sui temi del nuovo welfare, del diritto al reddito, del rapporto tra lavoro e vita nel postfordismo.               

 In edicola con carta

librolavoro_min1.jpg«Lavoro. Vecchio e nuovo sfruttamento», è il saggio di Andrea Fumagalli che Carta ha prodotto con le edizioni Punto rosso. Il prossimo 28 ottobre, sarà allegato al settimanale a 7 euro. Andrea Fumagalli insegna economia politica all ‘università di Pavia, ha scritto numerosi saggi sulle nuove forme del lavoro [ricordiamo, tra gli altri, «Il lavoro autonomo di seconda generazione», insieme a Sergio Bologna, e «Tute bianche, disoccupazione di massa e reddito di cittadinanza», con Maurizio Lazzarato], e da anni partecipa alla costruzione dei movimenti precari europei. Questa volta, in più di 200 pagine, ripercorre la vicenda storica del lavoro.